domenica 04 dicembre | 22:08
pubblicato il 31/gen/2013 19:25

Corruzione: Morosini (Md), legge e' stata ennesima occasione mancata

Corruzione: Morosini (Md), legge e' stata ennesima occasione mancata

(ASCA) - Roma, 31 gen - ''Operando dalla giurisdizione ci rendiamo conto che la legge sulla corruzione e' l'ennesima occasione mancata. E' stata carente in materia di prescrizione e di nuove figure di reato. Non abbiamo ancora tratto le dovute conseguenze dalla Convenzione di Strasburgo del 1999''. Lo afferma il segretario generale di Magistratura Democratica, Piergiorgio Morosini, aprendo il XIX congresso della corrente togata.

Secondo Morosini, ''la lotta alla corruzione passa anche dalla formazione della magistratura e da un corretto allocamento delle risorse sul territorio nazionale.

Depotenziare un pool che si occupa di reati contro la pubblica amministrazione in un determinato territorio - rileva il magistrato - puo' significare scegliere di non combattere la corruzione''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari