giovedì 23 febbraio | 00:34
pubblicato il 14/giu/2012 19:23

Corruzione, la legge passa alla Camera ma il Pdl va all'attacco

Fini pessimista: non sarà approvato entro fine legislatura

Corruzione, la legge passa alla Camera ma il Pdl va all'attacco

Roma (askanews) - La Camera dei deputati ha approvato con 354 sì, 25 no e 102 astenuti il disegno di legge sulla corruzione che ora passa all'esame del Senato. Nonostante l'esito positivo per il governo, non sono mancate le polemiche, come dimostra l'alto numero di astensioni. E le parole del capogruppo del Pdl Fabrizio Cicchitto in Aula sono state molto dure nei confronti dell'esecutivo. Il presidente della Camera Gianfranco Fini, alla luce della posizione del Pdl, ha espresso pessimismo sull'effettiva approvazione della legge entro la fine della legislatura. E mentre a Montecitorio andava in scena la votazione, fuori dal palazzo Di Pietro denunciava la corruzione di molti parlamentari con un vero e proprio show. "Quando c'ero io - ha detto il leader Idv - ne ho presi parecchi e li ho messi a San Vittore.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech