martedì 21 febbraio | 22:23
pubblicato il 17/ott/2012 11:37

Corruzione/ Governo pone questione di fiducia su maxiemendamento

Severino: "Interamente sostitutivo del testo"

Corruzione/ Governo pone questione di fiducia su maxiemendamento

Roma, 17 ott. (askanews) - Il Governo ha posto la questione di fiducia sul ddl anticorruzione. Lo ha annunciato il ministro della Giustizia Paola Severino prendendo la parola in aula alla ripresa della seduta al Senato. I senatori dovranno esprimere il loro voto su un singolo maxiemendamento e non, come era stato ipotizzato alla vigilia e come stamane aveva chiesto l'ex ministro leghista Roberto Calderoli, su tre parti 'spacchettate' del provvedimento. "A nome del Governo pongo la questione di fiducia - ha detto la guardasigilli - espressamente autorizzata dal Consiglio dei ministri sull'emendamento 1.900 interamente sostitutivo degli articoli da 1 a 26 del disegno di legge".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia