venerdì 09 dicembre | 10:36
pubblicato il 11/lug/2012 18:17

Corruzione/ Casini: Banco di prova per tutti,ddl non va svuotato

Questione morale esiste, servono regole contro antipolitica

Corruzione/ Casini: Banco di prova per tutti,ddl non va svuotato

Roma, 11 lug. (askanews) - Il provvedimento anticorruzione "è un banco di prova per tutti, perciò mi auguro che l'esame vada avanti al Senato e che non venga svuotato". Pier Ferdinando Casini, concludendo un convegno dell'Udc sulla giustizia, ha lanciato l'allarme per la battuta d'arresto a Palazzo Madama sul sul anticorruzione. "Giudico negativo il preannuncio di uno stop alla legge anticorruzione che può essere migliorata ma non va fermata - ha detto il leader dell'Udc -. Esiste una questione morale nel paese e riguarda tutta la classe dirigente non solo la politica, bisogna precedere con la potatura dell'albero, i rami secchi vanno tagliati, servono regole severe per autotutelarsi altrimenti la politica sarà travolta dall'antipolitica, che del resto non esisterebbe se avessimo dato prova di virtù".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina