sabato 21 gennaio | 08:14
pubblicato il 18/lug/2014 17:38

Cooperazione: M5S, bene riforma ma Pd vuole un'agenzia di nominati

(ASCA) - Roma, 18 lug 2014 - ''L'approvazione della riforma della legge sulla cooperazione internazionale e' un successo di cui andiamo orgogliosi, giunto grazie al nostro contributo dopo sei legislature di tentativi falliti''. Lo dichiarano i deputati M5S della commissione Esteri.

''Siamo riusciti ad ottenere, tra le altre cose, il divieto di partecipazioneai progetti per tutte quelle banche e imprese che commerciano in armi, l'indicazione dettagliata dei finanziamenti onde evitare che i fondi destinati finiscano in 'programmi fantocci', nonche' la sostituzione dell'acronimo APS (aiuto pubblico allo sviluppo) in CPS (cooperazione pubblica allo sviluppo): un passo decisivo, un salto culturale - spiegano i parlamentari -, perche'riteniamo ingiustificabile il ricorso all'utilizzo di terminologie quali ''aiuto' che ancora oggi sembrano descrivere il sostegno ai Paesi piu' in difficolta' come una forma caritatevole di beneficenza''.

''Dispiace tuttavia appurare - proseguono pero' i pentastellati - che il Pd non abbia persooccasione per dimostrare il suo clientelismo anche sulla designazione dei vertici della futura agenzia che si andra' a costituire con l'entrata in vigore della legge. Durante il dibattito in aula abbiamo infatti chiesto che la direzione fosse affidata tramite bando pubblico, seguendo cosi' un principio di totale trasparenza, ma - concludono i deputati M5S - coloro che oggi si fanno chiamare ''democratici' hanno posto il proprio veto.

A dimostrazione che il Pd, anche nella cooperazione, vuole un'agenzia di nominati''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4