martedì 28 febbraio | 13:55
pubblicato il 29/giu/2011 07:36

Contratti/ Accordo unitario, il sì anche dalla Cgil

Camusso:contributo per valore lavoro, Marcegaglia:chiusa stagione

Contratti/ Accordo unitario, il sì anche dalla Cgil

Roma, 29 giu. (askanews) - Dopo sei ore di trattative serrate è stato siglato ieri sera l'accordo unitario sui contratti e la rappresentanza sindacale. Riuniti nella Foresteria di Confindustria i segretari di Cgil, Cisl, Uil e la presidente degli industriali Emma Marcegaglia hanno siglato un accordo che ha spinto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti a dire ""Grazie a Raffaele Bonanni, Luigi Angeletti, Susanna Camusso ed Emma Marcegaglia. Grazie per quello che hanno fatto oggi nell'interesse del nostro Paese". L'accordo, ha spiegato Marcegaglia, "non sostituisce l'altro, quello del 2009", che non vide la firma dalla Cgil. "Questo - ha spiegato la presidente - ragiona su altri temi, come la rappresentanza e l'efficacia erga omnes dei contratti aziendali". Ma cosa prevede l'intesa raggiunta ieri? Nel corso della riunione è stato elaborato un documento di 9 punti. Dalle nuove regole per la rappresentanza sindacale, alle garanzie di efficacia per gli accordi contrattuali firmati dalla maggioranza dei rappresentanti dei lavoratori, ad una sostanziale possibilità di deroghe a livello aziendale (termine che comunque non compare esplicitamente nel testo della bozza), al quadro dei contratti nazionali. Dunque, per usare le parole della stessa Marcegaglia "con l'accordo si chiude una stagione di separatezza tra di noi. Sono molto soddisfatta. La volontà è di riandare avanti tutti insieme": Giudizio condiviso anche dal segretario Camusso: "abbiamo superato una stagione di divisione conseguente, anche, alla ristrutturazione della contrattazione. "Abbiamo dato un contributo a rimettere il valore del lavoro e la centralità della contrattazione all'attenzione del nostro Paese e dei lavoratori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech