martedì 06 dicembre | 04:48
pubblicato il 14/ott/2013 19:43

Conti pubblici: testo manovrina alla firma del Capo dello Stato

(ASCA) - Roma, 14 ott - Il testo della 'manovrina' da 1,6 mld e' stato inviato all'attenzione del Capo dello Stato che lo potrebbe firmare gia' nelle prossime ore. Il provvedimento, varato lo scorso mercoledi' dal Consiglio dei ministri, serve a far rientrare il rapporto deficit/pil entro il parametro europeo del 3%, ma stanzia anche risorse per l'immigrazione pari a 210 milioni di euro, tra i quali 190 milioni confluiranno nel Fondo per fronteggiare le emergenze e 20 milioni all'assistenza per i minori stranieri non accompagnati.

Per quanto riguarda la riduzione del deficit sul Pil, si tratta del reperimento di 1 miliardo e 100 milioni che andranno a sommarsi ai 500 milioni che arriveranno dal piano delle dismissioni attraverso la Cassa depositi e prestiti (somma che non compare nel testo del decreto in quanto non richiede una specifica disposizione legislativa). Le coperture sono state individuate nei tagli di spesa. I ministeri saranno interessati da tagli semi-lineari per la quota di 550 milioni, fatta esclusione per i beni e le attivita' culturali e dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca, nonche' le spese iscritte nell'ambito della Missione ''Ricerca e innovazione'' e gli stanziamenti relativi al Fondo per lo sviluppo e la coesione e alla realizzazione delle opere e delle attivita' connesse allo svolgimento del grande evento Expo Milano 2015.

Il testo prevede anche ''disposizioni in tema di finanza degli enti locali'' e una revisione del patto di stabilita' interno per l'anno in corso. Alle Regioni che sono in fase di rientro dal disavanzo sanitario sara' consentito di rivedere le maggiorazioni su Irap e addizionali. Come annunciato, non sono invece previsti fondi per rifinanziare la Cassa integrazione in deroga. sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari