mercoledì 22 febbraio | 01:16
pubblicato il 16/lug/2014 18:54

Conti pubblici: Padoan incontra consiglio Ufficio parlamentare bilancio

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - Il ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, ha incontrato oggi il Consiglio dell'Ufficio Parlamentare di Bilancio (Upb) guidato da Giuseppe Pisauro, insieme al direttore generale del Tesoro, Vincenzo La Via, e al Ragioniere Generale dello Stato, Daniele Franco. Nel corso della riunione - riferisce un comunicato - sono state definite le linee guida del protocollo di intesa che regolera' la trasmissione dei flussi informativi tra ministero e Upb. L'Upb e' l'organismo istituito in attuazione delle normative europee sulla nuova governance economica, chiamato a svolgere, in piena autonomia e indipendenza, funzioni di monitoraggio e verifica sugli andamenti di finanza pubblica.

Le Raccomandazioni specifiche per Paese, approvate dal Consiglio dell'Unione Europea del 26 giugno scorso, prevedono la piena operativita' dell'Upb gia' a fine settembre, affinche' possa procedere alla validazione del quadro macroeconomico e alla valutazione delle stime di finanza pubblica contenute nei documenti programmatici.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia