venerdì 02 dicembre | 18:58
pubblicato il 18/dic/2013 10:56

Conti pubblici: Letta, sono in ordine e non li sfasceremo

Conti pubblici: Letta, sono in ordine e non li sfasceremo

(ASCA) - Roma, 18 dic - ''Ci presentiamo al semestre di presidenza europea con i conti in ordine e nuove prospettive di crescita. Si e' arrestata la caduta del pil e adesso ricomincia la crescita''. Lo ha affermato il premier, Enrico Letta, nel suo intervento in occasione della Conferenza degli Ambasciatori alla Farnesina. ''Non e' nostra intenzione sfasciare i conti pubblici, vogliamo tenere i conti in ordine, come farebbe qualsiasi famiglia saggia'', ha concluso.

brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
A Roma Isola della sostenibilità, economia da lineare a circolare
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari