giovedì 08 dicembre | 08:01
pubblicato il 11/lug/2014 15:14

Conti pubblici: Brunetta, squilibrio di circa 20 mld. Che fara' governo?

(ASCA) - Roma, 11 lug 2014 - ''Cerchiamo di capire come sta evolvendo la situazione dei conti pubblici italiani rispetto alle previsioni governative ed al quadro finanziario che dovrebbe guidare l'inizio dell'autunno. Il primo dato da considerare e' l'andamento delle entrate. Sono cresciute, secondo il Mef dell'1,4%. La Nota di aggiornamento al Def ipotizzava, invece, una crescita implicita del 3,1%. Ne deriva che, se nei prossimi mesi non interverra' una correzione mancano all'appello circa 8 miliardi. Nel tendenziale di finanza pubblica, vale a dire le proiezioni relative all'anno in corso, il Governo scontava una spending review pari a 4,5 miliardi, addirittura 17 nel 2015. Si faranno? Sempre nel tendenziale sono scontate maggiori entrate, per oltre 10 miliardi, derivanti dalle privatizzazioni. Misure che dovrebbero ripetersi nel 2015 e nel 2016''. Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia.

''Anche in questo caso non si registrano progressi.

La collocazione in borsa di Finmeccanica e' stata tutt'altro che positiva. Per Poste si profila un braccio di ferro dagli esisti incerti. Resta solo Eni, Enel e forse, Cassa depositi e prestiti. I mercati sono cosi' recettivi, anche in vista degli stress test sulle banche che richiederanno, con ogni probabilita', aumenti patrimoniali piu' consistenti? Interrogativi molti. Risposte poche. Se si tirano le somme, le cifre da recuperare sono da capogiro, senza contare che molte misure assunte per decreto implicano clausole di salvaguardia che dovranno essere onorate. Lo squilibrio e' intorno ai 20 miliardi'', aggiunge Brunetta. ''Come vi si fara' fronte? Rispetto a questa prospettiva vi sono due possibili soluzioni: far finta di nulla ed occuparsi di altro, come le riforme istituzionali (importanti, ma forse non altrettanto urgenti) oppure costruire quell'arca che ci puo' salvare dal possibile diluvio'', conclude.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni