domenica 26 febbraio | 02:59
pubblicato il 20/set/2014 17:46

Contestazione a Milano contro "Vie d'Acqua" a "Boscoincitta'"

Presenti gli ex sindaci di Milano, assente Pisapia (ASCA) - Milano, 20 set 2014 - Contestazione al "Boscoincitta'", uno dei parchi della cintura a nord ovest di Milano, contro l'amministrazione comunale per la realizzazione delle cosiddette "Vie d'acqua" per Expo 2015. "Fate un canale che non serve a niente, serve solo ad arricchiere le mafie", e' stato uno degli slogan scanditi oggi pomeriggio da una ciquantina di cittadini all'inizio di un incontro organizzato da Italia Nostra, che gestisce il parco, per celebrare i 40 anni dalla nascita di "Boscoincitta'". Le proteste e i fischi hanno costretto gli organizzatori a rinviare l'inizio degli interventi di una decina di minuti. Presenti all'iniziativa alcuni ex sindaci milanesi degli ultimi decenni, a partire da Carlo Tognoli, l'allora assessore al demanio che dette il via libera alla realizzazione dell'opera su una superficie di 35 ettari (ora e' di 120). Presenti anche gli ex sindaci Gabriele Albertini e Marco Formentini e l'attuale assessore al Benessere territoriale Chiara Bisconti. Non ha partecipato all'incontro invece il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, di cui era stata annunciata la presenza.

"I soldi pubblici devono essere spesi per altre cose - hanno spiegato gli oppositori al progetto delle 'Vie d'acqua' - scuole, servizi. Sono 50 milioni di euro buttati". E ancora: "Milano ha gia' i suoi canali, che pero' esondano, come il Seveso. I soldi bisognerebbe investirli nella manutenzione, non in nuovo cemento nel parco", hanno insistito i "No canal", invitati dalla digos a lasciare gli striscioni all'ingresso del parco. "Non abbiamo nulla contro Italia Nostra, ma ce l'abbiamo con chi rappresenta l'amministrazione comunale" hanno proseguito.

(segue) Mda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech