martedì 17 gennaio | 16:36
pubblicato il 08/ott/2014 12:38

Consulta, Sisto: mio nome piace, ma non bado a gossip. Vediamo

"Ammesso sia un problema valuteremo al momento"

Consulta, Sisto: mio nome piace, ma non bado a gossip. Vediamo

Roma, (askanews) - "Il mio nome piace e non solo per la Consulta" ma al momento si tratta solo di "gossip" o di "voci di palazzo": quando ci sarà una candidatura concreta si valuterà il problema, "ammesso che sia un problema". Francesco Paolo Sisto, presidente della commissione Affari costituzionali alla Camera, dribbla le domande sulla sua disponibilità a diventare uno dei due giudici costituzionali che il Parlamento, dopo diciassette fumate nere, deve ancora eleggere. Al momento il parlamentare azzurro ribadisce di essere concentrato sul "proprio dovere" e sul suo "adempimento", poi si vedrà.

Gli articoli più letti
Persone
Voci dall'Australia: "Brad Pitt e Kate Hudson sono fidanzati"
Calcio
Juve presenta nuovo logo e il tennista Soderling: "Sembra il mio"
Lavoro
Lazio, Zingaretti ai lavoratori Almaviva: non vi lasceremo soli
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa