lunedì 20 febbraio | 21:56
pubblicato il 08/ott/2014 12:38

Consulta, Sisto: mio nome piace, ma non bado a gossip. Vediamo

"Ammesso sia un problema valuteremo al momento"

Consulta, Sisto: mio nome piace, ma non bado a gossip. Vediamo

Roma, (askanews) - "Il mio nome piace e non solo per la Consulta" ma al momento si tratta solo di "gossip" o di "voci di palazzo": quando ci sarà una candidatura concreta si valuterà il problema, "ammesso che sia un problema". Francesco Paolo Sisto, presidente della commissione Affari costituzionali alla Camera, dribbla le domande sulla sua disponibilità a diventare uno dei due giudici costituzionali che il Parlamento, dopo diciassette fumate nere, deve ancora eleggere. Al momento il parlamentare azzurro ribadisce di essere concentrato sul "proprio dovere" e sul suo "adempimento", poi si vedrà.

Gli articoli più letti
Spettacolo
Gli ottanta anni di Johnny Dorelli, tanto teatro, musica e tv
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Iraq
Assedio di Mosul, le forze irachene convergono sull'aeroporto
Ue
Ue, Juncker pronto a sbattere porta se Europa non sarà ambiziosa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia