lunedì 05 dicembre | 01:39
pubblicato il 23/feb/2012 11:19

Consulta/ Quaranta: Da informazione ripetuti attacchi alla Corte

Le decisioni sono sempre collegiali, nessuno può prevederle

Consulta/ Quaranta: Da informazione ripetuti attacchi alla Corte

Roma, 23 feb. (askanews) - Il presidente della Corte costituzionale, Alfonso Quaranta, ha lanciato un duro 'j'accuse' all'indirizzo della stampa, nel corso tradizionale incontro annuale della consulta con i mezzi di informazione. "In questi ultimi tempi - ha affermato - si è assistito al ripetersi di attacchi alla Corte nel suo complesso o a singoli giudici, nonchè alla pubblicazione di ricostruzioni, tra l'altro generalmente inesatte, delle discussione che si svolgono all'interno della camera di consiglio". "A questo proposito - ha proseguito Quaranta - intendo precisare che le decisioni della Corte sono sempre frutto di una valutazione collegiale, basate esclusivamente sul confronto dialettico di argomentazioni giuridiche; nessuno è in condizione di conoscere o predeterminare l'esito di una discussione in camera di consiglio, e tantomeno, prevedere il contenuto di future decisioni; insinuazioni aventi ad oggetto la Corte o singoli suoi componenti non hanno avuto, non hanno e non avranno mai alcuna incidenza sul sereno e indipendente esercizio della giurisdizione costituzionale". "Pertanto - ha concluso Quaranta - è auspicabile che gli organi di stampa, la cui funzione è certamente essenziale nell'ordinamento democratico, si basino sempre su dati controllati e verificati, pur nell'esercizio de sacrosanto diritto di critica, anche aspra, delle decisini della Corte; critiche che ben possono essere utili alla Corte stessa per le sue successive valutazioni e decisioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari