domenica 22 gennaio | 13:35
pubblicato il 18/giu/2014 17:12

Consiglio Difesa: 'Italia chiede dialogo soluzione crisi internazionali'

Consiglio Difesa: 'Italia chiede dialogo soluzione crisi internazionali'

(ASCA) - Roma, 18 giu 2014 - ''Gli scenari di crisi, la gravita' e complessita' dei problemi e delle sfide che sono dinanzi alla comunita' internazionale rendono assolutamente prioritaria l'esigenza di sostenere il dialogo volto a individuare idonee soluzioni politiche e diplomatiche alle questioni sul tappeto. In tal senso, l'Italia si e' mossa e intende muoversi cogliendo nuove opportunita' di avvicinamenti e intese che si sono di recente manifestate in rapporto ad alcune delle situazioni piu' critiche''. E' quanto si legge nel comunicato del Consiglio del Consiglio Supremo di Difesa, riunitosi oggi al Quirinale sotto la presidenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano con la presenza, fra gli altri, del presidente del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Nel corso di questi mesi, recita il comunicato, ''la situazione internazionale ha mostrato preoccupanti segni di peggioramento. La crisi ucraina, la crescente instabilita' della Libia, i progressi dell'estremismo islamico nell'Africa sub-sahariana, la recente offensiva jihadista sunnita in Iraq e il perdurare del conflitto in Siria potrebbero determinare mutamenti radicali per la sicurezza dell'Europa e del nostro Paese. E' ormai evidente - viene detto - che ogni Stato fallito diviene inevitabilmente un polo di accumulazione e di diffusione globale dell'estremismo e dell'illegalita' ed e' quindi fondamentale sostenere, preventivamente e in fase ricostruttiva, le strutture istituzionali dei Paesi aggrediti o a rischio, per metterle in grado di garantire l'ordine e il rispetto della legge''. Nello stesso tempo, spiega il comunicato, ''sara' necessario portare al piu' presto a compimento il profondo processo di rinnovamento, riorganizzazione su basi interforze e integrazione multinazionale intrapreso per rendere lo strumento militare piu' pronto ed efficace nei confronti delle effettive minacce da fronteggiare, considerate realisticamente le limitate risorse finanziarie a disposizione''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4