martedì 06 dicembre | 17:15
pubblicato il 24/mag/2013 11:16

Confindustria: Brunetta, siamo con Squinzi, Monti ha causato il baratro

Confindustria: Brunetta, siamo con Squinzi, Monti ha causato il baratro

(ASCA) - Roma, 24 mag - ''Sorprende la sorpresa del professor Monti per la relazione di ieri del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, sulla (disastrosa) situazione economica in cui versa il nostro Paese e sul dato di fatto che l'Italia e' sull'orlo del baratro''. Lo afferma Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

''Eppure, il professor Monti di baratri se ne intende.

Perche' ne ha inventato uno, quando non c'era, a novembre 2011, per legittimare la nascita del suo esecutivo. E perche' ne ha causato uno, questa volta vero, nei 13 mesi del suo governo, con le politiche economiche sbagliate implementate con la pistola puntata alla tempia dello spread e dell'Europa a trazione tedesca. Noi stiamo con il presidente Squinzi. Il baratro e' adesso'', conclude Brunetta. com-ceg/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni