sabato 03 dicembre | 16:58
pubblicato il 06/mag/2014 17:09

Confidustria, neo-presidente giovani: pronti a dialogo con Renzi

Gay: "Siamo qui per lavorare e a disposizione del governo"

Confidustria, neo-presidente giovani: pronti a dialogo con Renzi

Roma, (askanews) - "Credo che l'opportunità è di avere un primo ministro che è un giovane come noi. Non voglio parlare di richieste ma di disponibilità. Siamo qui per lavorare e per essere a disposizione del governo Renzi con tutte le nostre capacità, forze e organizzazioni. Crediamo che prima di tutto bisogna fare, vogliamo lavorare insieme al governo perchè l'obiettivo è unico, di visione di strategia, e non un obiettivo contingente ma di medio e lungo periodo. Siamo a disposizione per lavorare insieme". Il neo-presidente dei giovani industriali, Marco Gabriele Gay, tende la mano al governo Renzi e si dice disposto alla collaborazione con l'esecutivo. Lo afferma intervenendo alla sua prima conferenza stampa di presentazione, appena eletto.

Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari