martedì 24 gennaio | 12:39
pubblicato il 06/mag/2014 11:51

Comuni: Lanzetta, aiutare sindaci minacciati con rete assistenza

Comuni: Lanzetta, aiutare sindaci minacciati con rete assistenza

(ASCA) - Roma, 6 mag 2014 - ''Gli amministratori e i sindaci minacciati non vanno lasciati soli, ma devono essere sostenuti e accompagnati nel loro sforzo quotidiano con un sostegno soprattutto di tipo amministrativo''. Lo ha detto il Ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, intervenendo stamattina alla trasmissione Start Radio 1.

''Da Ministro - ha aggiunto Lanzetta - intendo essere al loro fianco perche' servono iter legislativi piu' semplici, procedure trasparenti ed evidenti poiche' spesso e' nella complicazione che si annidano la corruzione e la connivenza.

Occorre sostenere questi sindaci e amministratori con una rete di assistenza tecnica in modo da poterli liberare dalle difficolta' quotidiane e permettere loro un'azione amministrativa ampia ed efficace soprattutto quando sono impegnati a scrivere le regole del territorio''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4