martedì 06 dicembre | 11:31
pubblicato il 01/ago/2013 18:22

Comuni: Guerra(Pd),Ok fondi per scuole ma svincolare da patto stabilita'

(ASCA) - Roma, 1 ago - Mauro Guerra (PD), membro della Commissione Bilancio della Camera dei deputati, ''pur apprezzando la previsione di fondi per 450 milioni di euro in due anni per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, stanziate con D.L 69 del 2013, attualmente all'esame del Senato, ha presentato una interpellanza parlamentare per rappresentare al Governo le gravi difficolta' per i comuni di dare piena attuazione al piano di finanziamento a causa dei vincoli imposti dal patto di stabilita' interno''. Inoltre chiede al ministro competente di ''intervenire prontamente con le misure piu' appropriate''. A tal proposito Guerra sottolinea che ''l'effettiva operativita' di tali interventi volti a garantire una maggiore solidita' strutturale degli edifici scolastici rischia di essere depotenziata se non vanificata dai vincoli del patto di stabilita' interno. Per il particolare assetto contabile-finanziario, in particolare, dei comuni con popolazione fra i 1001 e i 5000 abitanti, l'applicazione dei vincoli imposti dal patto di stabilita' oltre che essere insostenibile finanziariamente e' anche tecnicamente ingestibile per enti di cosi' piccole dimensioni e con bilanci estremamente rigidi e contenuti''. ''Non bisogna tralasciare, tra l'altro - aggiunge Guerra - che gli interventi in ambito di edilizia scolastica, oltre a soddisfare prioritarie esigenze relative alla messa in sicurezza degli edifici, rappresentano un importante settore di crescita produttiva ed occupazionale. La questione - conclude Guerra - e' gia' stata trattata in un ordine del giorno, accolto dal Governo, che ho presentato al decreto n.

69 del 2013, recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia, ritenendo doveroso intervenire per assicurare l'effettiva attuazione del piano di finanziamento attraverso l'esclusione degli stanziamenti per il piano di messa in sicurezza degli edifici scolastici dai limiti del Patto di stabilita' interno dei comuni''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari