giovedì 08 dicembre | 17:59
pubblicato il 05/lug/2013 13:01

Comuni: Fassino, aprire subito nuovo negoziato col Governo

(ASCA) - Roma, 5 lug - La revisione del patto di stabilita', la partita delle fiscalita' locale a cominciare dall'Imu e dalla Tares, i tagli ai trasferimenti imposti dalla spending review. ''Bisogna aprire subito una nuova stagione di confronto col Governo, un negoziato a livello centrale che aiuti i sindaci a lavorare cancellando le incertezze che accompagnano i lavoro dei Comuni''. E' questa la strada che il neo presidente dell'Anci e sindaco di Torino, Piero Fassino, ha indicato alla platea dei sindaci che oggi lo hanno chiamato alla guida dell'associazione nazionale dei comuni italiani. ''Sono 12 anni che si chiede di risolvere i problemi dei conti pubblici caricando gli enti locali di tagli - ha spiegato Fassino - sono 12 anni che si chiede ai Comuni quello che invece non e' stato chiesto alle amministrazioni centrali''. Fassino ha spiegato che ''siamo al punto limite. Negli ultimi 18 mesi ci sono stati 16 decreti che hanno inciso sulla spesa delle ammministraioni municpali e soprattutto sulla loro autonomia''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni