domenica 22 gennaio | 04:29
pubblicato il 04/giu/2013 19:28

Comuni: Cattaneo, si' partenariato con privati per riqualifica patrimoni

Comuni: Cattaneo, si' partenariato con privati per riqualifica patrimoni

(ASCA) - Roma, 4 giu - ''Con il Piano citta' i Comuni e l'Anci hanno dimostrato di avere in pancia notevoli capacita' progettuali gia' pronte, che con un minimo coinvolgimento del pubblico, sono in grado di valorizzare i patrimoni dei territori e generare importanti occasioni di sviluppo dal basso''. Lo ha sottolineato Alessandro Cattaneo, sindaco di Pavia e presidente dell'Anci che - informa una nota - ha partecipato ad un convegno sul riuso degli edifici pubblico e la riqualificazione urbanistica, organizzato dalla Fondazione Patrimonio Comune dell'Anci nell'ambito di Eire 2013, in corso di svolgimento a Fieramilanocity.

''Come associazione, stanchi di chiedere in modo inutile allo Stato centrale di sbloccare il partenariato pubblico-privato, abbiamo deciso di muoverci direttamente'', ha ricordato Cattaneo, facendo riferimento all'azione dalla Fondazione Comune Anci. ''Questo ci ha permesso di ribaltare l'approccio fin qui utilizzato rispetto ai temi dello sviluppo, con le amministrazioni che hanno iniziato ad organizzarsi sul territorio''.

In questo quadro, la valorizzazione del patrimonio immobiliare gioca un ruolo centrale. ''Un immobile dismesso, quando va bene non genera reddito, ma quando va male provoca enormi problemi, anche di sicurezza, che le amministrazioni comunali sono chiamate a gestire'', ha spiegato il sindaco di Pavia.

Da qui l'interesse dei Comuni verso le occasioni di partenariato con il privato, che possono derivare da una promozione mirata delle peculiarieta' territoriali. ''Pavia, che ha quasi 800 mila metri quadri di aree dismesse, e' stata di recente la prima tappa di un tour, denominato 'Rebus''' ha indicato Cattaneo riferendosi all'iniziativa che ''ha messo intorno ad un tavolo tutti gli operatori del settore, i quali hanno verificato sul campo le occasioni di investimento immobiliare''. ''Spero che questa 'esperienza pilota' possa essere replicata in altri contesti territoriali - ha auspicato il presidente Anci - consentendo a tutte le amministrazioni di trovare importanti occasioni di valorizzazione dei beni immobiliari, che da un peso per le comunita' devono diventare un'opportunita' per il loro sviluppo'', ha concluso il sindaco di Pavia citando, oltre all'esperienza della sua citta' anche i casi di riqualificazioni di successo di Orivieto (Tr), Venaria Reale (To) e Lecce.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4