martedì 28 febbraio | 11:06
pubblicato il 23/set/2013 17:26

Comuni: Boldrini, insensato lasciare sindaci da soli e senza soldi

(ASCA) - Milano, 23 set - ''La cosa piu' insensata, piu' miope che possa fare la classe dirigente in una situazione di questo tipo e' lasciare i sindaci da soli e senza fondi.

Senza le risorse necessarie per assistere gli anziani, per le scuole, per gli asili nido, per l'assistenza sociale ai piu' bisognosi''. Questo il messaggio lanciato dalla presidente della Camera, lura Boldrini, durante il suo intervento a Milano a un convegno dedicato al ruolo dei Comuni per la promozione dell'Expo.

La terza carica dello Stato non ha dubbi: ''I comuni - ha detto - sono l'istituzione piu' prossima, piu' vicina ai cittadini, e per questo i sindaci vanno sostenuti''. La Boldrini ha parlato della crisi economica che a suo giudizio ''sta mettendo a dura prova la tenuta della nostra comunita'''. E in questo contesto ''voi sindaci, voi amministratori locali, siete in prima linea. Per i sindaci, in sostanza, questo disagio socaile E' pane quotidiano del vostro lavoro''.

fcz/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech