mercoledì 07 dicembre | 14:35
pubblicato il 14/lug/2014 18:56

Comuni: Anci, pronti a confronto con governo su riforma delega fiscale

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - ''La Associazione dei Comuni Italiani e' disponibile da subito a valutare proposte del Governo in tema di riforma fiscale''. Lo scrive l'Anci in una nota, precisando che ''l'idea, lanciata attraverso dichiarazioni alla stampa, di prevedere una differenziazione degli strumenti per il recupero della evasione e' certamente corretta e interessante, ma l'importante in definitiva - prosegue il comunicato - e' migliorare la capacita' di riscossione di tutti i tributi pubblici. Su questo fronte e' quindi necessario avviare un serio lavoro di aggiornamento/armonizzazione delle banche dati, capace di garantire a tutti i livelli di tassazione adeguati strumenti di recupero dell'evasione assicurando, per quanto riguarda i Comuni, entrate certe in tempi certi'', conclude l'Anci.

com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni