giovedì 23 febbraio | 01:55
pubblicato il 02/giu/2014 12:21

Comuni: Anci-Ifel, in 3 anni personale ridotto di 26mila unita'

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - Il personale dei comuni italiani continua a diminuire. Nell'ultimo triennio hanno fatto segnare il segno meno sia quelle sul rapporto medio di dipendenti per numero di cittadini, sia il costo per unita' di personale. E' quanto emerge dal terzo rapporto annuale sul personale di Anci-Ifel, dal quale risulta in particolare che il numero totale del personale delle amministrazioni comunali, inclusi dirigenti, segretari comunali e direttori generali, era di 450.337 nel 2010, mentre i dati Mef ci dicono, per l'ultimo anno disponibile (2012) che si e' scesi di oltre 26.000 unita', a 424.214. Nello stesso arco temporale il valore medio del numero di dipendenti comunali per abitante e' conseguentemente diminuito da 7,44 a 7,12 ogni mille abitanti.

rus/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech