giovedì 08 dicembre | 17:55
pubblicato il 27/giu/2013 13:41

Compravendita senatori: De Gregorio chiede patteggiamento

Compravendita senatori: De Gregorio chiede patteggiamento

(ASCA) - Napoli, 27 giu - L'ex senatore Sergio De Gregorio ha avanzato richiesta di patteggiamento al processo sulla presunta compravendita di senatori avvenuta ai danni della maggioranza che a Palazzo Madama sosteneva il governo Prodi tra il 2006 e il 2008. Lo conferma lo stesso De Gregorio ai cronisti uscendo dal Palazzo di Giustizia di Napoli, dove si sta tuttora svolgendo l'udienza preliminare tenuta dal giudice Amalia Primavera.

Carlo Fabozzo, avvocato dell'ex senatore, spiega che a questo punto la posizione di De Gregorio e' stralciata dal processo e che le sorti di Berlusconi e Lavitola ''vanno per altre strade''.

E' tuttora in corso l'udienza, presenti Walter Lavitola (ex direttore dell'Avanti, attualmente ai domiciliari) e l'avvocato di Silvio Berlusconi, Niccolo' Ghedini.

Tecnicamente la decisione sull'accogliere o meno la richiesta di patteggiamento va rinviata ad un altro giudice.

Gia' fissata per il 19 luglio la prosecuzione dell'udienza iniziata oggi.

dqu/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni