sabato 03 dicembre | 08:00
pubblicato il 19/mag/2014 12:00

Commissione vaticana su ricorsi pedofilia e "delicta graviora"

La guiderà l'argentino José Luis Mollaghan

Commissione vaticana su ricorsi pedofilia e "delicta graviora"

Città dl Vaticano, 19 mag. (askanews) - Il Papa "ha nominato Membro della Congregazione per la Dottrina della Fede nell'erigenda Commissione di esame dei ricorsi di Ecclesiastici per delicta graviora S.E. Mons. José Luis Mollaghan, finora Arcivescovo Metropolita di Rosario (Argentina)". Lo rende noto un bollettino vaticano, senza ulteriori precisazioni. I "delitti gravissimi", la cui normativa è stata aggiornata da Benedetto XVI nel 2010, riguarda i sacramenti dell'Eucarestia e della Penitenza, ma anche "gli abusi sessuali commessi da un chierico con un minore al disotto dei 18 anni di età".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari