domenica 04 dicembre | 04:54
pubblicato il 22/ago/2014 14:34

Comi (Fi): dichiarazioni scellerate Di Battista, ora si dimetta

Foley, "rischio di emulazione da parte di qualche invasato" (ASCA) - Roma, 22 ago 2014 - "L'atteggiamento di Di Battista nei confronti della situazione irachena e' disgustoso e antidemocratico". Lo dichiara in una nota Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia. "Quella di James Foley e' stata una delle atrocita' piu' gravi compiuta dal terrorismo internazionale e cercare letture alternative, come quella che vede l'omicidio collegato alla politica degli Stati Uniti, e' davvero fuori dal mondo. Il messaggio di Di Battista e' doppiamente grave: sia per il contenuto, che per il rischio di emulazione da parte di qualche invasato che pensa solo a disseminare morte e a sterminare popolazioni intere come sta facendo l'Isis in Iraq. Chiedere scusa - conclude Comi - non basta piu': Di Battista prenda atto delle sue dichiarazioni scellerate e si dimetta".

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari