lunedì 27 febbraio | 17:34
pubblicato il 27/mar/2012 14:53

Codice strada/ Severino 'perplessa' su reato omicidio stradale

"Rischio è che i giudici assolvano se non riscontrano il dolo"

Codice strada/ Severino 'perplessa' su reato omicidio stradale

Roma, 27 mar. (askanews) - Introdurre nel codice il reato di omicidio stradale, al fine di punire più severamente gli automobilisti che fanno vittime guidando in stato di alterazione per uso di alcool o droghe potrebbe produrre effetti controproducenti: a esprimere diverse "perplessità" tecniche è stato il ministro della Giustizia Paola Severino, nel corso della sua audizione in commissione Trasporti. "Non sono né a favore né contro l'introduzione di una nuova norma - ha precisato la guardasigilli - dico solo che se si vuole affrontare più efficacemente il problema di questo tipo di audizioni non basta etichettare una nuova norma come omicidio stradale, occorre fare qualcosa di più". "Il punto fondamentale - ha osservato il ministro - è sempre stabilire se si tratterà di un omicidio doloso o colposo. Se voi considerate la differenza fra quello che uccide colposamente e quello che uccide dando una coltellata le differenze di pena ci devono essere e devono essere abbastanza verificabili". Quindi, ha aggiunto, "dovremmo comunque risolvere il problema psicologico". Questa proposta di introdurre l'omicidio stradale rischia di generare un reato che "automaticamente passerebbe nel rango dei delitti dolosi. Ma un giudice che non dovesse ravvisare il dolo, dovrebbe poi alla fine assolvere perché il fatto non costituisce il reato mancando il dolo. Il rischio è di ottenere l'effetto opposto a quello che si intendeva raggiungere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech