domenica 26 febbraio | 20:10
pubblicato il 25/set/2015 21:15

Civati: da oggi a domenica in piazza per firme quesiti referendari

"Mentre Governo cerca senatori, noi con elettori protagonisti"

Civati: da oggi a domenica in piazza per firme quesiti referendari

Roma, 25 set. (askanews) - "Si stanno attrezzando tutti per il grande appuntamento referendario che inizia oggi e terminerà domenica sera. Sono le referendarie. Cinquecento piazze e altri numerosi punti di raccolta che trovate in aggiornamento sul sito Possibile: referendum.possibile.com/mappa-eventi". Lo ha scritto su Facebook il leader di Possibile, Giuseppe Civati, impegnato nella raccolta di firme sugli otto referendum su scuola, lavoro, democrazia, ambiente.

"Mentre il governo cerca e trova deputati e senatori, in una maggioranza che tiene dentro tutto di tutto, noi - ha sottolineato l'ex parlamentare del Pd - cerchiamo gli elettori, per farli tornare protagonisti. Chiediamo solo di firmarsi, di chiedere con il loro nome e cognome di tornare a votare. Sulle cose, peraltro, e non per questo o quel partito. Nonostante il silenzio mediatico abbastanza imbarazzante, l'obiettivo è raggiungibile. E la sfida è possibile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech