martedì 24 gennaio | 20:51
pubblicato il 11/dic/2013 14:08

Cittadini in piazza alla Camera mentre Letta chiede la fiducia

La protesta si sfoga spontanemente

Cittadini in piazza alla Camera mentre Letta chiede la fiducia

Roma(askanews) - Due parlamenti: uno, riunito alla Camera per dare la fiducia al governo, e un altro, composto da comuni cittadini, assiepato in piazza Montecitorio, per dare libero sfogo alla protesta. Anche se i Forconi hanno deciso di non organizzare cortei, cento-centocinquanta manifestanti hanno ritenuto opportuno presidiare la piazza durante il dibattito sul Letta-bis. Striscioni, megafoni, bandiere, dibattiti spontanei, qualche urlo, cori e inni di Mameli in una situazione tutto sommato tranquilla anche se c'è stato qualche momento di tensione quando un gruppetto di manifestanti, secondoquanto riferito dalle forze dell'ordine, è stato allontanatodalle transenne che da stamani impediscono il libero passaggionella piazza dell'ingresso principale della Camera perchèconsiderato minaccioso dagli agenti.

Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4