sabato 10 dicembre | 03:12
pubblicato il 20/mag/2016 17:38

Cittadini in coda a camera ardente di Pannella:"Ti vogliamo bene"

L'omaggio di tante persone comuni a Montecitorio

Cittadini in coda a camera ardente di Pannella:"Ti vogliamo bene"

Roma, (askanews) - Una lunga coda a Montecitorio, lungo via degli Uffici del Vicario, per rendere omaggio a Marco Pannella. Politici, giornalisti, ma anche tanti cittadini comuni, si sono messi in fila per entrare alla camera ardente e salutare per l'ultima volta il leader storico dei Radicali Italiani, scomparso il 19 maggio all'età di 86 anni.

"E' la persona migliore che abbia mai conosciuto, mi sento orfana di un uomo grande. Sono radicale da sempre, da quando ho l'età della ragione", dice questa donna.

"Marco Pannella ha rappresentato molto un periodo molto positivo riferito a quelle che sono state le sue opere nella società italiana; io lo ricordo per le battaglie sociali che ha fatto e per l'impegno e la solidarietà che ha rappresentato per la comunità ebraica italiana in vari momenti bui e tristi macchiati dall'antisemitismo e antisionismo. Un amico leale, onesto: gli voglio bene".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina