martedì 28 febbraio | 13:13
pubblicato il 03/lug/2014 16:42

Citta' metropolitane: Pizzarotti, piu' selezione per riforma strategica

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - L'adozione di criteri ''piu' restrittivi'' nel definire le nuove citta' metropolitane avrebbe dato carattere ''davvero strategico'' alla riforma.

lo ha detto il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, parlando a margine di un convegno sulle citta' metropolitane organizzato a Roma dall'Anci.

''E' strano - ha osservato l'esponente M5S - che in Italia finiremo con l'avere molte piu' citta' metropolitane che altri Paesi Ue: ne avremo tre solo in Sicilia e, forse sia sarebbe dovuto adottare un criterio piu' restrittivo per dare alla riforma un carattere davvero strategico''. Sottolineando che ''Catania, senza nulla toglierle, non sara' la stessa cosa di Palermo o. Milano'', il sindaco di Parma ha ribadito che ''andavano fatte scelte piu' selettive e, invece, si e' adottato il solito criterio all'italiana del 'non scontentiamo nessuno'''.

stt/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tumore mammella, migliorare diagnosi con tomografia multimodale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech