martedì 06 dicembre | 19:20
pubblicato il 16/giu/2014 14:14

Citta' metropolitane: Maroni, serve collaborazione tra istituzioni

Citta' metropolitane: Maroni, serve collaborazione tra istituzioni

(ASCA) - Milano, 16 giu 2014 - ''Oltre a innovare Milano, mantenendone le radici, un'altra sfida che dobbiamo affrontare con il Comune di Milano e' quella della realizzazione della Citta' metropolitana.

Su questo siamo tutti impegnati - Comune di Milano, Regione Lombardia e Governo - e stiamo lavorando concordemente''. Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, incontrando i giornalisti al termine dell'incontro a Palazzo Lombardia per la firma dell'accordo di programma 'City Life'.

''Siamo attrezzati - ha aggiunto - a dare immediata attuazione alla Citta' metropolitana e qui, a Milano, ognuno e' impegnato con il proprio ruolo a fare la sua parte e a collaborare per dare vita questa importante innovazione da un punto di vista istituzionale''. ''Quella della Citta' metropolitana - ha sottolineato il presidente Maroni - e' una sfida interessante seppur complicata, perche' ci sono norme in contraddizione tra di loro, come la legge Delrio, che prevede la costituzione di Citta' Metropolitane e il mantenimento delle Province dall'anno prossimo, anche se con un assetto diverso, mentre in Parlamento si sta discutendo una riforma del Titolo V, che prevede una cancellazione delle Province, senza dire pero' a chi tocchera' fare quello che oggi fanno le Province e temo che tocchera' alla Regioni e, se fosse cosi', ci sarebbero dei problemi perche' non abbiamo le risorse per farlo. Stiamo seguendo questo processo, non siamo contrari all'innovazione, ma vogliamo che questa riforma vada nel senso giusto ovvero maggiori servizi ai cittadini e non il contrario. Come Regioni vogliamo essere protagoniste nel dibattito sui nuovi assetti istituzionali e sul Titolo V e il dialogo in corso con il Governo e' importante e utile, anche se poi il Governo non sempre ci ascolta''. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni