domenica 22 gennaio | 09:06
pubblicato il 18/giu/2014 14:53

Citta' metropolitane: Fassino, fase costituente ne' breve, ne' semplice

Citta' metropolitane: Fassino, fase costituente ne' breve, ne' semplice

(ASCA) - Roma, 18 giu 2014 - ''Siamo in una fase costituente che non sara' breve ne' semplice. Tuttavia quella delle Citta' metropolitane e' una scelta strategica e come tutte le costruzioni in corso d'opera verra' migliorata strada facendo con l'aiuto di tutti. Per questo, se vogliamo una piena identificazione della societa' nella riforma, costruiamo fin da adesso un percorso unitario''. Cosi' il presidente dell'Anci, Piero Fassino, nel suo intervento al seminario sulle Citta' metropolitane ha affrontato i cambiamenti giuridici e istituzionali, le nuove occasioni di sviluppo sociale ed economico e le possibilita' di sinergie per i territori delle nasciture Citta' metropolitane. ''La legge sulle Citta' metropolitane - ha detto il presidente Anci -, per la complessita' della materia, manifesta contraddizioni e criticita' pur consentendoci di far decollare una riforma di cui si parla da vent'anni''.

Criticita' che per Fassino sono individuabili in tre temi principali: risorse, organizzazione della governance e dimensione comunale. Sul primo aspetto, il sindaco di Torino ha rilanciato l'allarme piu' volte evocato nel corso del seminario ovvero le condizioni finanziarie di quegli enti (Province in primis) che entreranno nelle citta' metropolitane. ''E' il tema piu' delicato - ha detto - e se non si trova un rimedio la riforma rischia di non partire. Il Mef capisca che gran parte delle Province rischia di non stare dentro il Patto di stabilita' e questo avrebbe come conseguenza ulteriori tagli a causa dello sforamento. Avremmo poi enti che entrano gia' fortemente indebitati. Il tema delle risorse va quindi tempestivamente affrontato, non si porta a compimento una riforma del genere con i fichi secchi''. rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4