venerdì 20 gennaio | 09:34
pubblicato il 13/giu/2013 18:02

Cisl/Crisi: Bagnasco, serve shock positivo per ridare fiducia

(ASCA) - Roma, 13 giu - ''Serve uno shock positivo'' che ''sia in grado di ridare fiducia al nostro popolo, a tutti i livelli''. Lo ha detto il presidente della Cei, il card.

Angelo Bagnasco, parlando a braccio, nel suo intervento al XVII Congresso della Cisl.

''Piu' che a tanti piccoli interventi, che sono assolutamente necessari, - ha aggiunto il card. Bagnasco - credo che la fiducia della nostra gente abbia bisogno di un segno scioccante, forte, tangibile e il piu' possibile immediato per scaturire e far sprigionare dai nostri cuori, intelligenze, anime quelle capacita' nuove e riserva di forza di sacrificio che la nostra gente ha messo in campo da anni ma che ha ancora nel cuore e che puo' fare ancora miracoli'' ma ''c'e' bisogno di uno shock positivo''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale