domenica 22 gennaio | 12:18
pubblicato il 06/mag/2013 08:41

Cina: Zanonato, competitivita' contro concorrenza, non protezionismo

(ASCA) - Treviso, 6 mag - Piu' competitivita', non piu' protezionismo per fronteggiare la concorrenza cinese. Lo ha spiegato Flavio Zanonato, ministro dello sviluppo, in un dibattito a Treviso nell'ambito della campagna elettorale di Giovanni Manildo, candidato sindaco. ''Esiste questo problema - ha ammesso Zanonato sulla concorrenza dei prodotti cinesi -, ma non sul versante protezionistico, di eventuali dazi.

Dalle produzioni di minor costo dobbiamo difenderci aumentando la loro competitivita', in particolare la qualita'''. Altrimenti fa capolino, secondo il rappresentante del Governo, ''l'idea che dobbiamo pagare di meno i nostri lavoratori per abbassare il costo del prodotto''.

fdm/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4