mercoledì 07 dicembre | 20:12
pubblicato il 16/apr/2013 19:49

Cig: Fassina (Pd), governo la rifinanzi con decreto

(ASCA) - Roma, 16 apr - ''Il governo e' in scadenza, ma puo' fare decreti, come evidente dal Decreto per il pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni verso le imprese, approvato dal governo pochi giorni fa. Il governo deve fare decreti, soprattutto per riparare a errori commessi, senza scaricarli sul prossimo esecutivo''. Lo dichiara in una nota Stefano Fassina, deputato del Partito Democratico.

''Sulla Cassa integrazione in deroga, e' necessario e urgente fare un decreto per reperire circa un miliardo di euro per l'anno in corso. Centinaia di migliaia di persone non possono rimanere senza nulla e allungare la gia' drammatica fila degli ''esodati''. Era noto sin dall'ottobre scorso che lo stanziamento per la Cassa integrazione in deroga, previsto dalla Legge di Stabilita' per il 2013, era insufficiente, nonostante un emendamento dei relatori avesse innalzato le risorse originariamente allocate dal Governo. E' stato un errore non prevedere risorse adeguate. Chiediamo al governo di intervenire al piu' presto'', conclude Fassina.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni