sabato 03 dicembre | 23:31
pubblicato il 02/ott/2013 09:37

Cicchitto: difenderò Berlusconi ma stop a Letta autogoal-VideoDoc

Tra i 20 e i 30 voteranno fiducia a Letta

Cicchitto: difenderò Berlusconi ma stop a Letta autogoal-VideoDoc

Milano, (askanews) - Voteremo la fiducia ritenendo che sia un grave errore far cadere questo governo. Siamo sorpresi della scelta di Berlusconi al quale confermo l'impegno nostro nella difficile battaglia contro l'uso politico della giustizia che lo ha colpito. Ma fare cadere questo governo è un autogol". A dirlo è Fabrizio Cicchitto nella telefonata a Belpietro su Canale 5. Sul numero dei "traditori" Cicchitto azzarda una stima: "Verosimilmente - dice - saremo tra i 20 e i 30 ma vedremo lo sapremo tra qualche ora".Durante la telefonata con Belpietro Cicchitto nel ribadire la "diversità politica tra noi e berlusconi" osserva come "alle 18 di ieri a Barroso assicurava voto di fiducia al governo, noto che c'è stato un repentino cambio di opinione".

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari