lunedì 05 dicembre | 14:30
pubblicato il 24/set/2014 16:17

Chiti: se confermate, aperture su Jobs act sono importanti

"Fino a poche settimane fa eravamo d'accordo" (ASCA) - Roma, 24 set 2014 - Sarebbe "importante" se venissero confermati i "segnali di apertura" sul Jobs act arrivati "dall'area piu' vicina al segretario Pd". Lo dice il senatore democratico Vannino Chiti: "Se confermati, i segnali di apertura a una mediazione che vengono dall'area piu' vicina al segretario del Pd Renzi, sono un fatto importante".

"Dentro il partito - ricorda - fino a poche settimane fa eravamo d'accordo sui contenuti prioritari della riforma. Modificare il mercato del lavoro e' giusto e necessario: dobbiamo superare le varie forme di precariato che nella vita quotidiana creano un vero e proprio sfruttamento dei lavoratori e li privano della possibilita' di costruirsi un futuro. Per farlo il contratto a tutele crescenti e' la via corretta, purche' dopo 3 anni, o in ogni caso dopo un periodo rigorosamente contenuto di anni, siano assicurati tutti i diritti fondamentali, compresa la possibilita' del reintegro in caso di licenziamento senza giusta causa, cosi' come avviene nei paesi piu' avanzati d'Europa".

Conclude Chiti: "Richiedere certezza sulla disponibilita' delle risorse per l'universalizzazione degli ammortizzatori e per incentivare il ricorso al contratto a tempo indeterminato non e' un pretesto ma il presupposto perche' la riforma del lavoro sia veramente un progresso sociale e economico. Il mio auspicio e' che nella direzione di lunedi' e poi nell'iniziativa dei gruppi parlamentari si concretizzi l'impegno di tutto il Pd per l'approvazione della Delega sul lavoro".

Pol/Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari