lunedì 05 dicembre | 11:21
pubblicato il 01/set/2014 13:59

Chiti: governo faccia chiarezza e assicuri protezione Don Ciotti

(ASCA) - Roma, 1 set 2014 - "Ho appreso con sdegno e preoccupazione la notizia delle minacce a te rivolte dal boss Toto' Riina. Il costante impegno tuo e di tutta l'associazione Libera contro le mafie e la corruzione, per la diffusione della cultura della legalita' e della corresponsabilita', sono un punto di forza del nostro paese e di tutti gli italiani". Lo scrive il senatore del Pd Vannino Chiti in una lettera inviata al fondatore di Libera, don Luigi Ciotti.

"Le mafie - aggiunge - proliferano laddove trovano terreno fertile e arretrano se il contesto in cui operano rifiuta i loro metodi e le loro finalita'. E' un motivo in piu' per andare avanti con maggiore determinazione. E' dovere di tutti noi che siamo nelle istituzioni quello di assicurare alle vostre battaglie il massimo sostegno possibile, sotto tutti i punti di vista. E' anche importante che il governo faccia piena chiarezza su queste minacce a soprattutto assicuri a te piena protezione".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari