venerdì 09 dicembre | 05:46
pubblicato il 06/mar/2013 13:02

Chavez: Bertinotti, perdita molto grave per intero Sud America

Chavez: Bertinotti, perdita molto grave per intero Sud America

(ASCA) - Roma, 6 mar - ''La morte del Presidente Chavez rappresenta davvero una perdita molto grave per il suo amato paese, il Venezuela, per l'intero continente sudamericano, e per la causa del Socialismo del XXI secolo nel mondo''. E' quanto si legge nel telegramma che, questa mattina, l'ex presidente della Camera, Fausto Bertinotti, ha inviato all'ambasciatore Julian Isaias Rodriguez Diaz per esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa del presidente del Venezuela, Higo Chavez.

''Noi, personalmente, perdiamo il compagno, perdiamo l'amico che abbiamo avuto la fortuna di conoscere direttamente - aggiunge Bertinotti - In questo momento, cosi' drammatico, vogliamo essere vicini, nella memoria del Presidente Chavez, al popolo venezuelano e alla sua Repubblica bolivariana. Porgiamo a Lei, Ambasciatore, le nostre piu' sentite condoglianze e la nostra profonda solidarieta'''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni