lunedì 05 dicembre | 14:01
pubblicato il 26/mag/2014 12:00

Centrosinistra si riprende Abruzzo, sfiora 50% a metà scrutinio

D'Alfonso stacca il Governatore uscente Chiodi, flop di Grillo

Centrosinistra si riprende Abruzzo, sfiora 50% a metà scrutinio

Pescara, 26 mag. (askanews) - Quando sono state scrutinate 794 sezioni su 1642, alle elezioni regionali in Abruzzo il candidato Governatore del centrosinistra Luciano D'Alfonso è sempre più saldamente al comando sfiorando il 50% dei consensi: è al 49,29%. L'ex sindaco di Pescara sembra destinato a una vittoria a mani basse che gli spalancherà, quasi certamente, le porte della Regione. Il candidato del centrodestra Giovanni Chiodi, Governatore uscente, insegue con oltre venti punti di distacco ed è al 28,36%. Un gap che, a circa metà dello spoglio, appare già quasi incolmabile. Risultato deludente per la candidata del Movimento 5 Stelle Sara Marcozzi ferma al 18,90%. Al di sotto del 4% il candidato della lista sostenuta da Rifondazione "Un'altra Regione con Acerbo", Maurizio Acerbo, al 3,45%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari