sabato 03 dicembre | 03:46
pubblicato il 22/lug/2014 13:25

Centrodestra: Villari (Fi), da Quagliariello visione semplicistica

(ASCA) - Roma, 22 lug 2014 - ''Il senatore Quagliariello, intervistato da Il Giornale, individua due nuove categorie politiche nel campo alternativo al centrosinistra, i cristiano liberali e gli estremisti, e invita i suoi a scegliere da che parte stare, dal momento che sono categorie impossibili da unificare, anche per lo stesso Berlusconi.

Questa visione appare francamente semplicistica, filosofica piu' che politica: infatti, il risultato di Renzi, il 41%, non e' certo riconducibile nel perimetro del centrosinistra tradizionale e appare datata la divisione netta, marcata, novecentesca, del campo di gioco che suggerisce l'analisi di Quagliariello''. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Riccardo Villari.

''Le differenti proposte politiche possono organizzarsi ancora intorno ai vecchi valori del 900? Le aspettative e le esigenze dei popoli sono le stesse, immutate, oggi come nel secolo scorso? La ''catena di comando del consenso'' che si e' notevolmente accorciata, equivale a scivolare necessariamente nell'estremismo? La mia risposta e' no: gli antichi valori, liberta' ed uguaglianza, non tracciano piu' la divisione tra centrodestra e centrosinistra ne' rappresentano oggi il patrimonio esclusivo di questa o di quella meta' campo - prosegue Villari -. La proposta politica moderna deve fondarsi sul rispetto e la soddisfazione dei diritti dei cittadini e la vera sfida di oggi, la differenza tra le varie proposte, consiste nella dimostrazione quotidiana di quella capacita' di governo in grado conformare i vari contesti alle aspettative dei cittadini. Infine, deve essere ben chiaro che queste aspettative, oggi, sono mutevoli e per soddisfarle bisogna innovare, muovendosi con grande dinamismo, riformando una societa' in continuo cambiamento''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari