venerdì 02 dicembre | 19:21
pubblicato il 22/lug/2014 12:26

Centrodestra: Quagliariello (Ncd), un ciclo si e' chiuso

(ASCA) - Roma, 22 lug 2014 - ''La stagione di Berlusconi e' stata eccezionale, lui ha avuto la capacita' di tenere insieme per vent'anni tre componenti diverse. Pero' un ciclo si e' chiuso. Per carita', i rapporti personali sono integri ma il sistema per cui tutto ruota attorno al carisma ha smesso di funzionare. Quando Salvini, da cui mi divide tutto, dice che il vecchio centrodestra non c'e' piu', sostiene una cosa sacrosanta''. Lo afferma il coordinatore nazionale Ncd, Gaetano Quagliariello intervistato da Il Giornale.

Nel riavvicinamento tra Fi e Ncd certo aiuta l'assoluzione del Cavaliere, che ''rasserena il clima'' e il fatto che Berlusconi abbia fatto il primo passo, con la sua telefonata ad Alfano, ''pero' non si puo' pensare che noi siamo dei ragazzini scappati da casa e ripresi per le orecchie dai genitori. Bisogna confrontarsi apertamente'' osserva Quagliariello che chiarisce: ''Ci divide la linea politica.

Si e' trasformato il mondo che ci circonda, e' cambiata pure l'agenda. Europa, moneta unica, migrazione: la situazione non e' piu' la stessa di sei anni fa. La crisi, che non e' finita, sta durando piu' delle due guerre mondiali. In questo scenario in tutta Europa, nell'area alternativa al centrosinistra si stanno affermando due risposte, una estremista e una cristiano-liberale. Noi dobbiamo scegliere, perche' la formula del Berlusconi capace di unificare le due anime non funziona piu'. E quindi, noi con chi stiamo? Con Le Pen o con i popolari? Non si puo' restare in mezzo al guado, come Forza Italia''. ''Vogliamo metterci d'accordo, ma Ncd ha i suoi paletti.

Non saremo mai la gamba destra dl Pd ma nemmeno crediamo possibile rifare il vecchio centrodestra'' aggiunge. Econclude: ''La federazione non va, bisogna ripartire dai contenuti. Per noi la prima tappa e' una costituente neo-popolare. L'unico modo per essere credibili sara' mettere le idee al centro. E non forzare i tempi''. red-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari