sabato 25 febbraio | 06:19
pubblicato il 03/feb/2014 18:02

Centrodestra: Bernini (Fi), bene Berlusconi su Casini

Centrodestra: Bernini (Fi), bene Berlusconi su Casini

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Il centrodestra ha bisogno di tutti i protagonisti in campo per giocare la partita decisiva contro la sinistra nelle prossime elezioni, soprattutto se finalmente riusciremo ad approvare una riforma elettorale che imporra' precise scelte di campo. Pierferdinando Casini ha sempre manifestato con chiarezza le sue posizioni e le sue critiche. Il suo prendere atto, adesso, che con la nuova legge elettorale non esiste piu' spazio per le zone grigie e' una buona notizia per tutto il centrodestra. E bene fa Silvio Berlusconi, ancora una volta, a mettere da parte il passato e guardare con fiducia al futuro con l'obiettivo di sempre: unire tutti i moderati attorno a un progetto condiviso, forte del consenso della meta' piu' uno degli italiani''. Lo dichiara in una nota Anna Maria Bernini, vice capogruppo di Forza Italia-Pdl al Senato. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech