venerdì 24 febbraio | 14:07
pubblicato il 28/gen/2014 19:05

Centro: Olivero, nasce movimento start-up per uscire da II Repubblica

Centro: Olivero, nasce movimento start-up per uscire da II Repubblica

(ASCA) - Roma, 28 gen 2014 - ''Dopo un lungo e impegnativo percorso di preparazione parte oggi ufficialmente il movimento politico Popolari per l'Italia, che ha l'obiettivo di promuovere la nascita di un ampio raggruppamento di tutti coloro che, provenendo da storie politiche ed esperienze differenti, si ritrovano nei valori del popolarismo italiano ed europeo. Non e' l'ennesimo partitino (in attesa che la legge elettorale lo cancelli) ma una start-up, un incubatore che puo' far nascere anche in Italia un grande partito Popolare alternativo alla destra populista e competitivo alla sinistra socialdemocratica. Se si vuole uscire dalla Seconda Repubblica non si puo' pensare di rimanere nel bipolarismo che tiene insieme tutto e il suo contrario, ma in una democrazia dell'alternanza tra forze mature, pronte piuttosto, se non in grado di governare da sole, ad allearsi fra loro piuttosto che con forze populiste''. Lo scrive il senatore Andrea Olivero dei Popolari per l'Italia nella sua pagina Facebook.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech