martedì 21 febbraio | 14:18
pubblicato il 05/feb/2014 08:58

Centro: Mauro(PI), Alfano si allei con noi. No a populismo di Berlusconi

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - ''Restare al Centro significa indicare l'unico punto realistico di partenza, e cioe' aggregare quelle formazioni che la cultura della responsabilita' ha reso fautori del governo Letta e che si riconoscono nella matrice del Ppe''. Lo afferma l'esponente dei Popolari per l'Italia Mario Mauro, ministro della Difesa, il quale aggiunge che ''senza dubbio'' tra le formazioni che si devono aggregare al centro c'e' anche quella di Angelino Alfano, Ncd. ''Alla viglia di queste elezioni Europe non si costruisce nulla tornando al populismo del Cavaliere'', afferma Mauro suggerendo il tentativo di ''federare tutti coloro che si ritrovano nella matrice popolare, ma con contenuti europei e riformatori'' e ricordando ''a tutti che fra i contenuti chiave del Ppe c'e' anche l'euro, che a piu' riprese Lega e Forza Italia hanno contestato''. sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia