sabato 03 dicembre | 03:27
pubblicato il 21/ott/2013 11:50

Centro: Formisano (Cd), italiani sono per bipolarismo

Centro: Formisano (Cd), italiani sono per bipolarismo

(ASCA) - Roma, 21 ott - ''Non sembra operazione facile disegnare i futuri scenari, ma quello che appare molto chiaro e' che italiani sono piu' avanti delle forze politiche, nel senso che la pensano all'inglese e all'americana con due grandi schieramenti, uno di centrodestra, l'altro di centrosinistra''. Ad affermarlo, in una nota, e' il capogruppo di Centro democratico alla Camera, Nello Formisano (Cd). ''In questa fase - aggiunge Formisano- piu' che lavorare alla ricostruzione di un grande centro, servirebbe, invece, che i moderati riformatori assumano la leadership nel centrosinistra, in un confronto-collaborazione costante con la sinistra democratica, mentre i conservatori, moderati o meno che siano, devono costruire un centrodestra europeo piu' moderno che sappia distaccarsi dall'esempio dato negli ultimi 20 anni''. ''Centro Democratico vorrebbe collaborare a costruire un centrosinistra caratterizzato dalla capacita' di riformare il Paese avendo come punti di riferimento ideali e valori espressi nella prima parte della Costituzione'', conclude la nota.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari