mercoledì 22 febbraio | 07:11
pubblicato il 02/ott/2014 20:52

Centristi: governo non modifichi delega sul lavoro

Nota Sc, Ncd, Svp, Pi, Udc

Centristi: governo non modifichi delega sul lavoro

Roma, 2 ott. (askanews) - Il governo non deve modificare la delega sul lavoro, lo chiedono i centristi della maggioranza in un documento congiunto. I senatori Pietro Ichino (Sc), Pippo Pagano (Ncd), Hans Berger (Svp), Mario Mauro (PI) e Antonio De Poli (Udc) si rivolgono all'esecutivo: "La Commissione Lavoro del Senato ha saputo, attraverso il dialogo tra le componenti della maggioranza e dell'opposizione, produrre una sintesi adeguata in termini di principi e di criteri per l'esercizio delle deleghe. Il confronto nella maggioranza sui modi in cui esercitarle, nei tempi più rapidi, può ora proseguire nell'ascolto delle rispettive preoccupazioni, tutte rivolte al bene delle persone e delle imprese e tra loro sicuramente conciliabili nel rispetto dei cardini della riforma".

"Siamo certi - proseguono - che il Governo, attribuendo il dovuto peso a tutte le posizioni espresse in senso alla maggioranza che lo sostiene, saprà assicurare alla svolta che si sta compiendo effettività e incisività pari alle attese e alla posta in gioco".

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia