venerdì 24 febbraio | 07:34
pubblicato il 06/dic/2013 15:02

Censis: Fedeli (Pd), talento femminile risorsa per rilancio del Paese

Censis: Fedeli (Pd), talento femminile risorsa per rilancio del Paese

(ASCA) - Roma, 6 dic - ''I dati emersi oggi dalla presentazione del 47esimo rapporto Censis sono a dir poco allarmanti perche' segnalano un vertiginoso aumento di cittadini che ''fuggono'' all'estero. Il Censis segnala infatti un incremento del 28,2% dell'ultimo anno rispetto al 2011!''. Lo dichiara la Vice presidente del Senato Valeria Fedeli. ''La crisi ha impegnato cittadini e famiglie nel difficile compito della sopravvivenza con il risultato che molti cercano migliori condizioni di vita all'estero a causa dell'ampliamento delle diseguaglianze sociali - prosegue Fedeli -. Un secondo dato rilevante e' quello che indica le donne come nuovo ceto borghese produttivo. Alla fine del secondo trimestre del 2013, le imprese con titolare donna erano 1.429.880, il 23,6% del totale. Bisogna liberare e valorizzare il capitale femminile poiche' le donne, con le loro energie e intelligenze capaci di produrre qualita', etica, uguaglianza, costituiscono una risorsa fondamentale per il rilancio e il cambiamento del paese''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech