venerdì 09 dicembre | 16:25
pubblicato il 19/lug/2014 14:22

CD: Tabacci, costruiamo area liberale e popolare alleata con Pd

+++Dellai (PI), ''inizia un cammino insieme per contribuire a cambiare Paese''+++. (ASCA) - Roma, 19 lug 2014 - ''E' necessario rafforzare la presenza sia nelle Aula parlamentare che nel Paese di una forza liberale e popolare che abbia la determinazione di lavorare insieme al Pd nel duro percorso di riforme che attende il Paese. Le forze politiche sono chiamate in questo momento a un soprassalto di responsabilita' nei confronti dei cittadini che chiedono con insistenza riforme concrete''. Lo dichiara Bruno Tabacci, nel corso dell'Assemblea nazione di Centro democratico in corso a Roma al Centro congressi ''Frentani'.

Invito accolto anche da parte del capogruppo di ''Per l'Italia'' Lorenzo Dellai che intervenendo all'Assemblea di Centro democratico ha dichiarato: ''Accogliamo l'appello di Bruno Tabacci e crediamo che sia in Parlamento che nella societa' possiamo iniziare un cammino insieme per contribuire con le nostre idee e i nostri progetti a cambiare questo Paese''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina