giovedì 23 febbraio | 17:51
pubblicato il 19/lug/2014 14:22

CD: Tabacci, costruiamo area liberale e popolare alleata con Pd

+++Dellai (PI), ''inizia un cammino insieme per contribuire a cambiare Paese''+++. (ASCA) - Roma, 19 lug 2014 - ''E' necessario rafforzare la presenza sia nelle Aula parlamentare che nel Paese di una forza liberale e popolare che abbia la determinazione di lavorare insieme al Pd nel duro percorso di riforme che attende il Paese. Le forze politiche sono chiamate in questo momento a un soprassalto di responsabilita' nei confronti dei cittadini che chiedono con insistenza riforme concrete''. Lo dichiara Bruno Tabacci, nel corso dell'Assemblea nazione di Centro democratico in corso a Roma al Centro congressi ''Frentani'.

Invito accolto anche da parte del capogruppo di ''Per l'Italia'' Lorenzo Dellai che intervenendo all'Assemblea di Centro democratico ha dichiarato: ''Accogliamo l'appello di Bruno Tabacci e crediamo che sia in Parlamento che nella societa' possiamo iniziare un cammino insieme per contribuire con le nostre idee e i nostri progetti a cambiare questo Paese''.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Anche Orlando in corsa per le primarie Pd, domani l'annuncio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech